Analisi biogas: eBIO

Il biogas è una delle fonti alternative più utilizzate per la produzione di energia rinnovabile. E' il frutto della degradazione di varie sostanze organiche ad opera di batteri, durante il processo di “digestione anaerobica”. Tale processo avviene all’interno di un fermentatore in assenza di luce e ossigeno. Il principio di sviluppo del biogas si basa sull'energia racchiusa nei legami chimici delle sostanze all’interno del fermentatore, la quale viene poi rilasciata e immagazzinata principalmente in metano. Insieme all'anidride carbonica, il metano è il principale costituente del biogas. Altre sostanze presenti in minor percentuale sono ossido di carbonio, azoto, idrogeno, idrogeno solforato.

Il biogas possiede un alto potere calorifico e può essere convertito in elettricità e calore. Il residuo della fermentazione è il digestato, un materiale liquido, completamente inodore e ad altissimo valore agronomico, con caratteristiche migliorative rispetto al materiale di partenza.

eBIO è il nuovo sistema di analisi dedicato proprio agli impianti a biogas.

 

Sviluppato in collaborazione con Bietifin

Bietifin è una Società a responsabilità limitata controllata da C.N.B. il Consorzio Nazionale Bieticoltori, che svolge dal 1961 attività di assistenza tecnica e sindacale nel settore bieticolo rappresentando e tutelando i produttori agricoli associati.

Dal 2006, con l’introduzione del nuovo piano comunitario per lo zucchero e la conseguente chiusura di diversi zuccherifici, Bietifin ha diversificato la propria attività finanziando, attraverso le realtà territoriali associate (APROS Ravenna, Coprozuccheri Parma ed Eurocover Cremona), la costruzione di 11 impianti Biogas. Nel 2013 nasce BioBeta, la divisione aziendale specializzata nell’assistenza tecnica agli impianti Biogas.

Caratteristiche e funzionalità

Il sistema di analisi eBIO offre un'interfaccia operatore semplice ed intuitiva, nonché una rapida diagnostica da parte dell'utente e una semplice e rapida sostituzione dei componenti soggetti ad usura.

Interfaccia operatore

  • Intuitiva interfaccia operatore tramite pannello touch screen
  • Visualizzazione trend misure con possibilità di selezionare le misure di interesse
  • Visualizzazione allarmi attivi
  • Visualizzazione storico allarmi
  • Uscite analogiche configurabili dall'utente

Optionals

  • Possibilità di sistemi a scansione fino ad un massimo di 6 punti
  • Cella elettrochimica supplementare per una misura più accurata di H2S su campi bassi (<50ppm)
  • Cella elettrochimica per la misura di H2
  • Memorizzazione del dato ogni 30 secondi su supporto USB
  • Visualizzazione dei dati tramite VNC
  • Acquisizione dei dati dall'esterno tramite protocollo ModBus TCP/IP
  • Estrazione da remoto dei dati memorizzati tramite protocollo FTP

Grandezze misurate

Grandezza
Principio

CH4

Infrarossi

CO

Infrarossi

CO2

Infrarossi

O2

Elettrochimico

H2S

Elettrochimico

H2

Elettrochimico (opzione)

 

Applicazioni

eBIO nasce per essere impiegato nelle aziende agricole che necessitano di un sistema per il monitoraggio del biogas che viene prodotto nelle vasche di fermentazione e stoccaggio e destinato ad essere usato come combustibile per la produzione di energia elettrica. eBIO può analizzare il biogas prodotto da un massimo di 6 vasche effettuando il campionamento a scansione.

Galleria fotografica

Via Giovanni Pascoli 150
22040 Alzate Brianza - Località Mirovano (CO)
Italy
 
Phone: +39 031 631875
Fax: +39 031 631101
E-mail: info@smi-prei.it

P.IVA.: 03739810137